Vittoria sul problema senza ricovero ospedaliero! Trattamento dell'uretra a casa, come e come affrontare adeguatamente la malattia

L'uretrite è una malattia infiammatoria dell'uretra, la cui causa può essere un complesso di cause.

Deve essere trattato sotto la supervisione di un medico, ma l'ospedalizzazione non è affatto obbligatoria.

È possibile trattare l'uretrite a casa, in tempo per un appuntamento con un urologo e passare i test necessari.

Quindi, prova a capire come trattare l'uretrite a casa.

Uretrite: com'è?

L'uretrite è chiamata infiammazione dell'uretra (uretra). La causa della malattia è l'ingestione di agenti patogeni di natura batterica, virale o fungina all'interno dell'uretra.

La bioflora patogena provoca infiammazione, suppurazione, un forte culo e una sensazione di bruciore.

Il paziente avverte dolore non solo nell'uretra, ma anche nello scroto, nell'addome inferiore e persino nella parte bassa della schiena. Le sensazioni spiacevoli sono aggravate quando si va in bagno, il paziente spesso sente voglia di urinare, non portando sollievo.

Una caratteristica caratteristica di uretrite - scarica dall'uretra.

Possono essere abbondanti o molto insignificanti, avere un colore giallo chiaro, bianco lattiginoso, brunastro o sanguinante.

Con una forma protratta della malattia, l'uretra viene incollata e le croste appaiono sulla testa del pene, causando irritazione e prurito.

Se non trattata, la malattia diventa cronica, in cui i sintomi spiacevoli diventano meno pronunciati, ma durante le esacerbazioni si fanno sentire con forti attacchi. L'attività a lungo termine di organismi patogeni danneggia le pareti dell'uretra, batteri e virus causano malattie infiammatorie di altri organi del sistema genito-urinario. La malattia è altamente contagiosa e trasmessa sessualmente.

Gli esperti identificano diversi tipi di malattia. Prima di iniziare il trattamento, è importante chiarire la natura del disturbo.

L'uretrite è divisa in 2 grandi gruppi. In una caduta specie non infettive. La causa della malattia può essere un trauma dell'uretra, una reazione allergica o un'immunità ridotta.

Un gruppo più ampio è l'uretrite infettiva. Si verificano sullo sfondo delle malattie sessualmente trasmesse: gonorrea, tricomoniasi, herpes genitale. L'uretrite tubercolare cade in questo gruppo. Con attenzione alla propria salute, è impossibile perdere i sintomi allarmanti, a seconda della natura della malattia, compaiono per 3-7 giorni.

Sul nostro sito puoi conoscere i seguenti tipi di uretrite:

  • non specifico;
  • acuto e cronico;
  • gonorrea e non gonorrea;
  • batterica;
  • Trichomonas;
  • clamidia;
  • candidosi;
  • allergica.

Le principali differenze tra uretrite e cistite sono descritte qui.

Trattamento domiciliare: è possibile?

I compiti principali nel trattamento dell'uretra è eliminare l'agente causale della malattia e ripristinare i tessuti dell'uretra. Per far fronte a una infezione venerea o tubercolosi può solo un medico di idoneità adeguata. La questione dell'ospedalizzazione viene discussa individualmente, a seconda delle condizioni dei pazienti, dello stadio della malattia e di una serie di altri motivi.

L'uretrite del gruppo infettivo viene trattata in regime ambulatoriale, il paziente riceve un ciclo di antibiotici in pillole o iniezioni. I farmaci possono distruggere i batteri patogeni, eliminare l'infiammazione e prevenire il ripetersi della malattia.

Non automedicare. Con la scelta sbagliata dei farmaci, la fase acuta può diventare cronica, il che richiede un trattamento più lungo e più complesso.

Il medico seleziona i fondi necessari, calcola anche il corso e il dosaggio.

Per una ripresa di successo, è necessario un complesso di rimedi, tra cui farmaci orali e rimedi esterni.

Pertanto, prima di trattare l'uretrite a casa, la consultazione con uno specialista è obbligatoria!

Puoi usarli a casa, è importante essere puntuali per i controlli e seguire rigorosamente le istruzioni del medico. Se necessario, lo specialista completerà il regime terapeutico, sostituirà un farmaco inefficace o un medicinale che dia effetti collaterali negativi.

La scelta del farmaco: il giusto complesso terapeutico

La selezione dei farmaci dipende dalla natura della malattia. L'uretrite acuta di natura non infettiva e qualsiasi variante di infezione batterica viene trattata con antibiotici, selezionandoli in base al tipo di patogeno.

L'uretrite cronica non infettiva richiede una combinazione di immunostimolanti e agenti antibatterici, i preparati omeopatici danno un buon effetto.

Il trattamento deve essere completato con complessi vitaminici equilibrati che ripristinano le difese naturali dell'organismo.

Farmaci antibatterici

La scelta degli antibiotici dipende dal tipo di infezione.

Prima di prescrivere un farmaco, si consiglia di eseguire un test di sensibilità, questo minimizzerà gli effetti collaterali.

Nell'uretra gonorrhea vengono prescritti farmaci della tetraciclina, cefalospolina ed eritromicina.

Per l'uretrite complicata nella forma acuta, possono essere applicati 2 farmaci contemporaneamente, ad esempio la gentamicina e l'azitromicina.

L'uretrite da microplasma o giardiniere richiede l'uso di macrolidi (ad esempio, claritomecina) e tetracicline (Doxitselin). Quando l'uretrite da clamidia aiuta Azitromicina, che è completata da immunostimolanti e complessi vitaminici.

L'uretrite virale non viene trattata con antibiotici.

È consigliabile utilizzare un complesso di farmaci antivirali specializzati: riboverina, aciclovir, famciclovir.

Per il trattamento esterno delle aree interessate si utilizzano soluzioni acquose antibatteriche: Miramistina, Clorexilina e loro analoghi.

I preparati sono adatti per il lavaggio, lozioni, douching.

immunostimolanti

I potenti antibiotici sopprimono non solo la microflora patogena, ma anche i batteri benefici. I modulatori immunitari complessi aiuteranno a ripristinare le difese del corpo.Sono presi dopo un ciclo di antibiotici insieme a vitamine. Il compito degli immunostimolanti è accelerare la rigenerazione dei tessuti, migliorare il flusso sanguigno, stimolare la produzione di globuli rossi e accelerare il deflusso linfatico.

La scelta del farmaco dipende dal medico.

Tra i mezzi più popolari - Betalaykin, Ronoleikin, vari interferoni. I farmaci sono disponibili sotto forma di capsule, compresse, soluzioni iniettabili.

Rimedi omeopatici

Nella forma cronica della malattia, i farmaci ormonali possono essere prescritti ai pazienti.

Compresse, pillole e granuli a base di piante medicinali sono ben tollerati dal corpo, hanno un minimo di controindicazioni e sono combinati con altri farmaci.

I farmaci omeopatici possono alleviare il gonfiore e l'infiammazione, lenire il dolore e il bruciore e facilitare l'escrezione urinaria.

Tra i rimedi popolari ci sono Cyston, Canephron, Fitolysin e altri farmaci.

Complessi vitaminici

Dopo un ciclo di antibiotici, si raccomanda al paziente di assumere vitamine dei gruppi B, C, A ed E. I complessi, che comprendono ferro, magnesio, zinco, potassio e sodio, sono utili.

Questi farmaci possono essere assunti solo dopo l'assunzione di agenti antibatterici, poiché alcuni macronutrienti riducono l'efficacia degli antibiotici.

Il corso di vitamine dura 2-3 mesi, dopo sei mesi deve essere ripetuto.

Rimedi e metodi popolari

Le ricette collaudate che stimolano la minzione, prevengono l'infiammazione, aumentano le difese dell'organismo contribuiranno ad integrare il regime farmacologico. I pazienti sono consigliati decotto di erbe medicinali: mirtilli rossi, foglie di lampone e ribes, orsi d'orso, ortica, camomilla, achillea, borsa da pastore, radici di erba verde, color lime.

Per preparare il brodo, una manciata di materie prime secche o fresche viene prodotta con un litro di acqua bollente e infusa nel calore. Infusi e decotti vengono assunti prima dei pasti, una singola dose - 100 ml.

Lavare le zone colpite con un decotto di camomilla, quercia o corteccia di salice, l'ortica è utile. Per migliorare l'effetto delle procedure esterne dovrebbe essere combinato con la ricezione di un decotto all'interno.

Nel trattamento dell'uretra da uso domestico:

  • preparazioni medicinali;
  • rimedi popolari;
  • antibiotici;
  • medicina Azitromicina.

Stile di vita corretto

Un punto molto importante: l'osservanza di una dieta equilibrata. Si raccomanda di escludere dal menu fast food, carne affumicata e sottaceti, cibo in scatola e salsicce.Spezie piccanti e condimenti. Il cibo deve essere cotto nel forno, nella doppia caldaia o nel microonde, rifiutando di friggere in una padella o in grasso. Il cibo non dovrebbe irritare il tratto gastrointestinale e provocare processi infiammatori.

Accelerare il recupero aiuterà alimenti ricchi di sodio, potassio, calcio, magnesio e iodio: verdure fresche e frutta.

Frutti di mare, alghe, prodotti caseari. Una fonte completa di proteine ​​sarà carne di pollame e pesce di mare.

Il menu comprende cibi naturali diuretici e anti-infiammatori: bacche fresche, cocomeri, meloni, zucchine, cetrioli, baci e succo di mirtillo, mirtilli, lamponi, ribes nero.

È necessario rifiutare prodotti che mantengono fluido nel corpo e bevande contenenti caffeina, che possono provocare esacerbazioni della malattia.

Durante il trattamento, l'alcol di qualsiasi tipo è severamente proibito, smettere di fumare accelererà il recupero e aiuterà a evitare complicazioni.

Durante il trattamento a casa uretrite negli uomini, il paziente deve condurre una vita misurata, evitare lo stress e surge, riposare il più possibile. Si raccomanda di evitare il contatto sessuale, poiché l'uretrite in qualsiasi forma è altamente contagiosa.È necessario seguire le regole di igiene, fare la doccia ogni giorno, utilizzare salviette antibatteriche dopo ogni utilizzo del bagno. Dovresti astenermi dal visitare la palestra, il bagno o la piscina.

Il trattamento dell'uretra a casa può portare a risultati molto buoni. Affinché la terapia sia efficace, è importante osservare il regime giornaliero, seguire le istruzioni del medico e in nessun caso interrompere il trattamento.

Lascia Il Tuo Commento