I rimedi popolari più efficaci per il trattamento della prostatite e dell'adenoma prostatico: erbe, semi, olio, tè

Studi statistici hanno dimostrato che la prostatite è la malattia più comune del sistema genito-urinario negli uomini di età compresa tra i 20 ei 50 anni, cioè la parte più attiva e attiva di loro.

Se la malattia non viene trattata tempestivamente e correttamente, con l'età può diventare una delle cause dell'adenoma prostatico.

Allo stesso tempo, devi sapere che, insieme al trattamento medico e chirurgico, un ottimo effetto dà l'uso di molti rimedi popolari, fino alla completa guarigione di queste malattie.

Nel trattamento di varie malattie della ghiandola prostatica nella medicina tradizionale usato una varietà di decotti e infusi di erbe, tè, oli e molti altri prodotti di guarigione.

I rimedi popolari più efficaci nel trattamento della prostatite e dell'adenoma:

Usa i semi di zucca

I semi di zucca per la prostatite e l'adenoma sono stati usati per il trattamento e la prevenzione per lungo tempo.

Includono una grande quantità di vitamine, amminoacidi, acidi vegetali grassi e minerali, di cui lo zinco è particolarmente prezioso in queste malattie.

Consiglio: Pertanto, un uomo a qualsiasi età come agente profilattico, gli esperti consigliano di mangiare circa trenta semi al giorno un'ora prima dei pasti.Ciò consentirà al corpo di ricevere regolarmente una dose giornaliera di zinco.

Tra gli strumenti più efficaci con semi di zucca, puoi utilizzare la seguente ricetta:

  • Devi prendere un chilo di semi di zucca sbucciati,
  • torcili in un tritacarne,
  • Combinare con miele liquido (200 grammi).
  • Mescolare bene la composizione risultante, è necessario creare palline di dimensioni leggermente inferiori a quelle delle noci e metterle in frigo.
  • Prendi un pezzo mezz'ora prima dei pasti due volte al giorno, masticandoli bene per diversi minuti.
  • Prima dell'uso, le palline devono essere portate a temperatura ambiente.
  • Poiché questo è un rimedio molto potente, sarà sufficiente condurre un corso all'anno.

Controindicazioni:
Con tutte le proprietà benefiche dei semi di zucca, gli esperti non consigliano di assumerli durante l'esacerbazione delle malattie del tratto gastrointestinale, così come con l'intolleranza individuale.

Inoltre, non superare il dosaggio raccomandato, in quanto ciò si traduce in processi di congestione delle articolazioni, lo smalto dei denti è danneggiato e il peso può aumentare.

È importante: affinché i semi di zucca abbiano un effetto curativo, dovrebbero essere consumati solo freschi, il fritto non dovrebbe essere adatto a questo.

Rifiuti di prodotti delle api

Un buon effetto è dato dal rimedio popolare per il trattamento della prostatite e dell'adenoma negli uomini con il cadavere delle api. Grazie alle sue uniche proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e antispasmodiche, permette di guarire senza sovraccaricare se stesso con i farmaci.

Anche se la raccolta di pentole viene condotta negli alveari durante tutto l'anno, per uso interno non si adatta a quello che viene montato in inverno. In questo momento, le feci si accumulano nello stomaco delle api.

Il trattamento delle malattie viene effettuato con l'uso di tintura e decotto. Hanno un effetto analgesico pronunciato, che è molto importante nella forma cronica della malattia.

Tintura di Bee Podmor:

  • Per preparare la tintura è necessario raccogliere un contenitore di vetro con un volume di un litro e mezzo,
  • mettere in mezzo chilo di sottomarino,
  • riempilo con la vodka e spediscilo in una stanza buia per due settimane.
  • Dopo il tempo, la composizione deve essere filtrata,
  • bevi quindici gocce tre volte al giorno dopo i pasti per quattro mesi.

Decotto di cera d'api

  • Il brodo viene preparato dall'acqua (500 millilitri) e due cucchiai di porem.
  • La miscela deve essere bollita e arrostita per due ore a fuoco molto basso.
  • Dopodiché, deve essere raffreddato, filtrato e refrigerato, dove può essere conservato non più di due settimane, quindi diventa inutile per il trattamento.
  • Assumere due volte al giorno, un cucchiaio mezz'ora prima dei pasti un mese.
  • Per ottenere un effetto maggiore dopo una pausa di due settimane, si raccomanda di ripetere il ciclo di trattamento.
È importante: per una maggiore efficacia del brodo, dopo averlo raffreddato, puoi sciogliere un cucchiaio di miele.

Le composizioni a base di cera d'api non sono raccomandate per l'uso nelle malattie renali, poiché questo spesso porta al loro peggioramento.

Usiamo le erbe per l'adenoma della prostata e della prostata.

La medicina di erbe è adatta per il trattamento di quasi tutti. Ma è meglio se il trattamento a base di erbe sarà effettuato sulla base di tisane, selezionate individualmente da uno specialista, tenendo conto della tolleranza di una o di un'altra pianta inclusa in esse, nonché delle loro proprietà.

Si consiglia inoltre di sostituire la composizione ogni sei mesi, in quanto crea dipendenza, e l'effetto del suo uso è perso.

Tra le erbe erboristiche più utilizzate per il trattamento della prostatite e dell'adenoma prostatico, possiamo raccomandare le seguenti opzioni:

  1. Tanaceto (fiori), erba di San Giovanni, luppolo (coni), Leuzea (radici), elecampane (radici), germogli di betulla, assenzio, achillea, foglia di fragola, spago, celidonia
  2. Hop (coni), evitando peonia (radici), germogli di betulla, calendula (fiori), leuzea (radici), boccioli di pino, foglie di ribes, corde, celidonia, zucchetto (radici).

Tutti i componenti elencati sono presi nella stessa quantità.

Per cucinare il brodo, devi prendere due cucchiai fitosboraversali in un thermos e versa mezzo litro di acqua calda.

È necessario insistere sui mezzi per tutto otto in puntoe quindi usa 1/3 di tazza tre volte al giorno.

Dopo due mesi, si consiglia di tenere una pausa di due settimane, e quindi condurre un secondo ciclo di trattamento.

Trattamento Ivan Tea

Il tè di Ivan (burrito) contiene una grande quantità di flavonoidi, tannini, carotene, pectina, vitamina C, oligoelementi e oli essenziali. Tuttavia, sono in tutte le parti della pianta.

La composizione unica del tè di salice anticamente era usata per trattare varie malattie del sistema urogenitale, tra cui la prostata e l'adenoma.

Nonostante l'alta efficienza della bevanda, è molto facile da preparare:

  • Un cucchiaio di erba tritata viene versato con un bicchiere di acqua bollente,
  • coperto e ha insistito venti minuti.
  • Successivamente, il tè viene filtrato e portato in mezza tazza al mattino e alla sera.
Puoi cucinare una composizione più multi-componente: tè di Ivan, foglia di ribes, foglia di fragola, equiseto, luppolo (coni). I componenti sono mescolati in parti uguali, due cucchiai versano acqua bollente (cinquecento millilitri) e insistono mezz'ora.

Bevi un terzo di tazza tre volte al giorno.

Le bevande devono essere assunte ogni giorno per due o tre mesi. Controindicazioni l'uso di tè di salice non ha, salvo intolleranza individuale. È inoltre necessario rispettare le proporzioni raccomandate.

Olio di olivello spinoso

La composizione chimica dell'olio di olivello spinoso contiene molti componenti biologicamente attivi: tocoferoli, fosfolipidi, fitosteroli, aminoacidi, acidi organici e grassi, minerali e vitamine del gruppo B, nonché A, C ed E. Tutto ciò consente di utilizzarlo con successo nel trattamento.

Miscela terapeutica con olio di olivello spinoso per prostatite e adenoma:

  • La miscela terapeutica è composta da olio di olivello spinoso (4 millilitri), pomata Vishnevsky (2 millilitri) e olio di pesce (8 millilitri).
  • I componenti sono mescolati, riscaldando a bagnomaria.
  • Questa quantità di miscela è progettata per uso singolo. Un tampone di cotone o garza viene introdotto nel retto per mezz'ora, durante il quale viene formata una quantità sufficiente di pellicola grassa, l'azione terapeutica di cui dura per un giorno.
  • Il corso consiste in dodici procedure che devono essere svolte ogni giorno.

Allo stesso modo per il trattamento, è possibile utilizzare una miscela di olivello spinoso e oli di abete in parti uguali. Se durante l'uso appaiono sensazioni sgradevoli, come la combustione, è necessario ridurre la quantità di olio di abete nella composizione. Il trattamento dovrebbe continuare per 1 mese.

Leggi anche articoli educativi sull'adenoma prostatico e prostatico:

  • regole nutrizionali;
  • l'esercizio fisico;
  • metodi di trattamento.

conclusione

Cosa fare se i rimedi popolari non aiutano? Come dimostra la pratica, l'efficacia di questi metodi di trattamento di queste malattie è piuttosto alta.

Se i rimedi popolari non ti sono ancora d'aiuto, devi contattare uno specialista che effettuerà un esame appropriato e prescriverà farmaci, massaggi, ginnastica speciale.

L'intervento chirurgico viene eseguito, se non è possibile eliminare la malattia con tutti gli altri mezzi.

Nel trattamento della prostatite e dell'adenoma prostatico, è severamente vietato consumare alcol, caffè, soda, carni grasse e carni affumicate, oltre che per il supercool. Si consiglia di smettere di fumare, in quanto contribuisce alla violazione della circolazione venosa.

Ciò aumenta l'efficacia del trattamento con i rimedi popolari e in molti casi offre la possibilità di un recupero completo. Inoltre, non dimenticare di visitare un urologo per un esame di routine almeno una volta all'anno.

Lascia Il Tuo Commento