Massaggio della ghiandola prostatica: tipi, preparazione e istruzioni per l'implementazione

La prostata è l'organo principale negli uomini, la cui funzione è quella di organizzare il corretto funzionamento del sistema riproduttivo.

Con l'inizio di uomini di 45-50 anni cadono nella zona a rischio della malattia della prostata.

Per evitare l'insorgenza di sintomi e malattie, gli esperti raccomandano il massaggio prostatico.

Cos'è il massaggio prostatico e come è fatto, leggi l'articolo.

Caratteristiche e diagnostica

Il massaggio terapeutico della prostata è una vera ancora di salvezza, non solo durante la malattia, ma anche per la sua prevenzione. Nella diagnosi della prostata, il medico usa il metodo PRI (esame rettale digitale) della prostata. Usando il metodo PRI, un esperto sente la ghiandola prostatica con il dito indice attraverso l'ano. Questo metodo fornisce un quadro completo delle condizioni generali del paziente e una comprensione dello scopo del trattamento.

Uno specialista può facilmente capire:

  • dimensioni della ghiandola;
  • la sua struttura;
  • disponibilità di vari sigilli;
  • livello di sensibilità;
  • esplorare il succo della ghiandola prostatica (colore, struttura).

Il metodo PRI è in grado di trasmettere informazioni specifiche durante la diagnosi, che non possono essere ottenute con ultrasuoni o risonanza magnetica.

AIUTO! Molti uomini ricorrono al massaggio erotico per migliorare l'effetto sessuale. Gli esperti hanno dimostrato che il massaggio aiuta a sperimentare un forte orgasmo, aumentare il desiderio sessuale e aumentare la potenza. Nel corso dell'azione, vengono eseguiti lentamente e con attenzione, e il lubrificante viene usato per massaggiare la prostata.

Come massaggiare la ghiandola della prostata è meglio, leggi sotto.

Come massaggiare la prostata esternamente?

In urologia, ci sono massaggi prostatici interni ed esterni. Questi metodi sono efficaci, hanno un effetto benefico e restituiscono alla salute degli uomini.

Esistono diversi tipi di massaggi:

  • classico;
  • segmentale;
  • vibrazioni;
  • metodo delle dita;
  • tessuto connettivo.

Massaggio alla prostata: come farlo nel modo giusto? Prima della sessione, la pelle del paziente deve essere pulita. Di solito utilizzare oli con l'aggiunta di estere di menta o eucalipto.

La procedura stessa è semplice:

  1. Iniziamo con un massaggio classico dei fianchi e della parte inferiore della schiena. Strofina la pelle con movimenti circolari, aumentando e migliorando la circolazione sanguigna. La sessione dura non più di 6-7 minuti.
  2. Usiamo il metodo del tessuto connettivo, con l'intero palmo massaggiamo le vertebre lombari inferiori.Afferrare gradualmente la parte bassa della schiena, fianchi e addome.
  3. Il metodo segmentale non differisce dal metodo classico e del tessuto connettivo. La sessione prevede: sfregamento, impastatura e piacevole carezza.
  4. Il massaggio vibrante viene eseguito con una tecnica speciale. La sessione dura non più di 7 minuti con il massaggio costante delle vertebre toraciche e lombari. In modo più dettagliato su massaggiatori medici da una farmacia, e anche come scegliere un massaggiatore vibrante e farsi leggere sul nostro sito web.
  5. Il metodo del dito è il più comune ed è eseguito sia in istituti medici specializzati che a casa. Massaggiare la prostata viene eseguita attraverso l'ano. La sessione dura non più di 3 minuti.

Come fare il massaggio prostatico in foto:


Tecnica e regole

Il massaggio prostatico deve essere effettuato con attenzione, per rispettare tutte le regole e le tecniche. La procedura non dovrebbe causare dolore e sentimenti spiacevoli in un uomo.

Di norma, gli specialisti usano diversi metodi di massaggio prostatico:

  • postura del ginocchio-gomito per massaggio prostatico;
  • sdraiato su un fianco con le ginocchia premute;
  • in piedi appoggiato al tavolo.

Usando queste tecniche di massaggio prostatico, puoi raggiungere le parti laterali e centrali della prostata. Prendere una grande quantità di crema o unguento per il massaggio prostatico, eviterà il disagio nel processo di massaggio.

La tecnica del massaggio prostatico è divisa in:

  • massaggio trans rettale;
  • il massaggio sarà bougé.

Come fare il massaggio prostatico giusto?

Un buon massaggio alla prostata consiste nel seguente:

  1. Attraverso l'uretra, l'urologo entra nel bougé, non appena raggiunge la ghiandola prostatica, inizia il massaggio.
  2. La sessione dura non più di 1,5 minuti.
  3. Questo metodo è effettuato esclusivamente in un istituto medico.

Per piacere, come massaggiare correttamente la prostata?

La tecnica del massaggio prostatico consiste di semplici azioni:

  1. Inserisci il dito nell'ano, trova la posizione della ghiandola.
  2. Esaminare la ghiandola per l'assenza di infiammazione e noduli, assicurarsi che non superi le dimensioni normali.
  3. Una ghiandola prostatica sana ha un diametro di 3 cm, la sua superficie è liscia, i lobi sono separati da un solco e sono palpabili. Il massaggio dipende da tali sfumature: premendo o soft.
  4. Se il paziente non ha controindicazioni, ogni azione deve essere eseguita con movimenti sicuri e ritmici.
  5. Il movimento del dito va necessariamente dall'alto verso il basso del solco centrale.
  6. Alla fine del massaggio, la pressione del movimento cade sul solco mediano, a causa del quale una piccola quantità di fluido viene rilasciata dall'uretra.
  7. Massaggio della prostata: quanto tempo ci vuole? Il massaggio prostatico dura non più di 1-1,5 minuti e viene ripetuto 10-14 volte.

Cosa ti serve per il massaggio prostatico, leggi sotto.

Leggi anche i nostri articoli seguenti per aiutarti a saperne di più sul massaggio alla prostata:

  • A cosa serve la stimolazione?
  • possibili complicazioni.

formazione

La preparazione per il massaggio prostatico è una parte molto importante della procedura ed è parte integrante nel trattamento delle malattie della prostata.

Preparazione per il massaggio prostatico:

  1. Per i principianti, dovresti fare un clistere purificante prima del massaggio prostatico. È possibile utilizzare la farmacia finita con un volume di 400 ml, o farlo dalla miscela di camomilla o acqua bollita.
  2. Dopo aver pulito il retto, è necessario bere 300 ml di acqua, questo consentirà la minzione dopo la sessione.
    L'urinazione è un punto importante nel processo di massaggio, perché consente l'uscita di infezioni e batteri con il succo della ghiandola nell'uretra.
  3. Nella realizzazione di sessioni a casa è necessario fare il bagno con le ginocchia piegate.
  4. La vescica deve essere piena, questo permetterà al terapeuta di avere un contatto più stretto nel processo di toccare la ghiandola e le dita.

Come massaggiare correttamente la prostata a casa, leggi sotto.

Procedura a casa

A casa, il paziente può far fronte da solo con un massaggio della prostata. Leggi di più sulla tecnica di massaggio prostatico a casa qui.

Esistono diversi modi efficaci per questa procedura:

  • massaggio indiretto;
  • usando il dito;
  • vibromassaggio.

Il metodo del massaggio indiretto è una costante compressione ritmica e il distacco dello sfintere anale e del perineo. Tali azioni ritmiche migliorano la circolazione sanguigna, rimuovono il gonfiore e aumentano il deflusso. Questo metodo non richiede una sede specializzata e può essere utilizzato ovunque.

Il massaggio con le dita è considerato il più efficace. Gli urologi consigliano di tenerlo nel bagno, allevierà da dolore e disagio non necessari.

Come brancolare la prostata e come massaggiare correttamente la prostata?

Istruzioni per il massaggio prostatico:

  1. Allarga le gambe in un bagno pieno d'acqua.
  2. Indossare un guanto medico e lubrificare accuratamente le dita con la vaselina.
  3. Inseriscilo con attenzione nell'ano.
  4. Sulla parete frontale del retto sentirai un piccolo dosso della prostata.
  5. Inizia a massaggiare la ghiandola con movimenti di compressione.
  6. Dopo il massaggio prostatico, il rilascio di succo prostatico è uno dei vantaggi più importanti.

Il vibromassage viene eseguito utilizzando uno speciale massaggiatore, che viene inserito nell'ano. Gli esperti ritengono che utilizzando un massaggiatore vibrante, mentre massaggia la prostata, la sensazione di dolore possa essere evitata e l'effetto del trattamento ottimizzato. Molto spesso, questo metodo è usato da uomini che si vergognano dei loro problemi.

IMPORTANTE! Massaggiare correttamente la prostata può solo specialista. In questo caso, sarà efficace ed efficiente.

Quanto spesso posso fare la procedura?

Quante volte il massaggio prostatico per ogni uomo in particolare viene impostato individualmente.

Di solito trascorrono da 10 a 15 sessioni a giorni alterni. Se necessario, un secondo corso è prescritto in non meno di 4 settimane.

È possibile avere un singolo massaggio ogni 3 o 4 giorni.

Per un risultato positivo, segui le semplici regole:

  1. Superare l'esame, consultare il medico, selezionare il metodo di trattamento.
  2. Condurre procedure per prostatite cronica, ridurrà il dolore.
  3. Astenersi dal massaggio per emorroidi o tumori (adenoma o cancro alla prostata).

Ti benedica!

Lascia Il Tuo Commento